Phone center, Internet point

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Phone center, Internet point

Un internet point o cybercafé o internet café è un luogo dove si può utilizzare un computer con accesso ad internet a pagamento a tariffa oraria o a minuti.

Un phone center (spesso collegato ad attività di internet point) è invece un'attività di servizio dove sono messi a disposizione del pubblico:

  • apparecchi per le comunicazioni, anche telematiche (come apparecchi telefonici, o personal computer o altri terminali telematici)
  • servizi di trasmissione via fax con particolari tecnologie che permettono di effettuare una conversazione telefonica sfruttando una connessione Internet o un'altra rete (anche denominata VOIP).

Entrambe le attività devono offrire un servizio di telecomunicazioni. Non sono considerate phone center e internet point tutte quelle attività in cui i gestori, pur mettendo a disposizione dei clienti mezzi di comunicazione (come telefoni, apparecchiature internet, ecc.) non hanno come oggetto principale un’attività di telecomunicazioni (per esempio, bar, alberghi, pizzerie).

Requisiti per l'esercizio dell'attività: 

Per svolgere l'attività è necessario presentare SCIA per phone center - internet point al SUAP come previsto dal Decreto Legislativo 01/08/2003, n. 259 e dall'articolo 19 della Legge 07/08/1990, n. 241.

La SCIA sostituisce la modulistica pubblicata all'Allegato 9, articolo 25 del Decreto Legislativo 01/08/2003, n. 259 e deve essere presentata al SUAP di competenza che la inoltrerà all'Ispettorato Territoriale della Regione Lombardia.

Apertura, trasferimento o ampliamento dell'attività

Documentazione da presentare per l'inizio dell'attività, o per la modifica di sede, locali, ciclo produttivo, aspetti merceologici, ecc.

Variazione dell'attività

Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell'attività.

Cessazione dell'attività

Documentazione da presentare per la cessazione dell'attività.

Note: 

La cessazione dell'attività deve essere comunicata al SUAP e agli utenti entro 90 giorni. Questo termine può essere pari a 30 giorni se si tratta di cessazione dell'offerta di un profilo tariffario (articolo 25 del Decreto Legislativo 01/08/2003, n. 259).

Informazioni sull'istanza
Dove si presenta: 
Allo sportello telematico

.:: Copyright© GLOBO srl - C.F. e Partita IVA 02598580161 - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits